Il Cammino Inglese da Ferrol

475 €

Percorrere gli oltre 100 km della English Way soggiornando in uno degli stabilimenti consigliati di questo tratto è un’esperienza unica per vivere da vicino la storia, l’arte e la cultura che per secoli ha forgiato questo percorso monumentale.

Cammino Portoghese Da Tui
Distanza 116 km
Alloggio Pensioni / Hotel
Durata 8 giorni / 7 notti
Prezzo / persona Per persona / camera doppia
Date disponibili Scelta libera
Validità dell’offerta 31/12/2019

Fai il tuo Cammino

×

Dicci le tue preferenze e di invieremo una mail con alcune proposte su misura

  • 25 Km al giorno circa
  • 70 Km al giorno circa

Regime non disponibile

Fai il tuo Cammino

×

Grazie per aver pianificato con Pilgrim!

Piú informazioni?

Informati senza compromessi cliccando il bottone inferiore ed un agente specializzato si metterá in contatto con te per risolvere tutti i tuoi dubbi. Otterrai un 5% di sconto solo per esserti informato.

Itinerario per i pellegrini

Giorno 1: Arrivo a Ferrol e pernottamento

Arriverai a Ferrol per conto tuo o, se preferisci, possiamo gestire il tuo trasferimento fino a questo luogo da qualsiasi aeroporto o stazione in cui arriverai. Da qui e a seconda dell’orario di arrivo, potrai visitare diversi punti di interesse del luogo come l’edificio dell’Arsenale Militare o la Plaza de Armas, dove si trova il Palacio Consistorial. Inoltre, avrai il tempo per riposarti in previsione della prima tappa e di fare una passeggiata intorno al Ferrol Vello o visitare il Museo Navale e i cantieri navali, che ti ricorderanno il forte legame tra la città e il settore navale. Prova ne sono castelli di San Felipe, San Martín e La Palma, che proteggevano il trafficato porto di un tempo ormai passato e che non potrai fare a meno di visitare.

Giorno 2: Tappa Ferrol – Neda

14 km

Durante l’itinerario è importante fermarsi in luoghi come il Monastero di San Martín de Xuvia, o “O Couto”, verso la fine della tappa e innalzato dal famoso Conte di Traba nello stesso luogo dove prima del X secolo c’era un monastero primitivo. Con l’arrivo a Neda e a seconda dell’ora di arrivo, potrai visitare diversi punti di interesse come le diverse chiese della località o alcuni esempi di architettura popolare, come le case di mare coesistono con case moderniste e altre più antiche. Da visitare anche il mulino a vento Cruz do Pouso, precedentemente utilizzato per produrre polvere da sparo e altri ingredienti per fare fuochi d’artificio.

Giorno 3: Tappa Neda – Pontedeume

14 km

Lungo il percorso di oggi passerai dall’estuario di Ferrol a quello di Ares e dalla città dipartimentale alla città di Andrade, passando per enclavi turistiche come la Chiesa di San Martiño de Porto. Tranne che per alcuni dislivelli, questa tappa si caratterizza per essere piuttosto semplice, passando sempre molto vicino alla strada principale e a molte strutture dove si può mangiare qualcosa e riposare. Una volta arrivato a Pontedeume potrai visitare diversi punti di interesse del luogo, come la leggendaria torre di Andrade, nel centro della località, che si raggiunge attraverso il Ponte di Pietra, uno dei più lunghi d’Europa; interessante è anche la visita del Monastero di San Juan de Caaveiro o del Castello di Andrade, alla periferia di Pontedeume.

Giorno 4: Tappa Pontedeume – Betanzos

20,2 km

A differenza delle tappe precedenti, in questa si dovrà camminare su sentieri molto ripidi che in molti casi potrebbero arrivare a essere fangosi. Tuttavia, la bellezza della foresta atlantica e delle cittadine medievali che dovremo attraversare compenserà senza dubbio lo sforzo fatto. Inoltre, passando per Minho, sarà possibile prendersi una pausa e approfittare di una delle sue spiagge: quella Grande e quella dell’Alameda. Una volta a Betanzos, oltre a tutti i servizi a disposizione, potrai visitare le enclave turistiche che costituiscono la grande offerta culturale della località, quali le chiese di San Francisco, di Santa María del Azogue o la Torre dell’Orologio. Solamente passeggiando per la città ti renderai conto dell’importanza di Betanzos in epoca medievale in Galizia. Non puoi lasciarla senza aver prima visitato il Parque do Pasatempo, un’opera finanziata dai fratelli García Naveira e primo esempio di parco enciclopedico a livello europeo.

Giorno 5: Tappa Betanzos – Hospital de Bruma

27,8 km

In questo Cammino ogni tappa si somma per chilometri e per difficoltà. Ti lascerai alle spalle i nuclei urbani per entrare nel paesaggio atlantico e interno, circondato in ogni momento da boschi e foreste di querce, pini e betulle. A differenza dei giorni precedenti, è necessario fare scorta bene all’uscita di Betanzos poiché viaggerai per diversi chilometri con l’unica compagnia della natura. Questa è considerata la tappa regina del cammino inglese, per la sua durata con alcuni tratti che possono essere molto difficili. Tuttavia, una volta giunti nella località di Bruma, potrete finalmente riposare e se vi vedrete con forza avrete la possibilità di visitare l’Eremo di San Lorenzo, costruito a metà del Cinquecento, poiché il suo stile predominante è il tardo gotico.

Giorno 6: Tappa Hospital de Bruma – Sigüeiro

24 km

Nella tappa passerete per lo più in discesa e per cammini asfaltati, con molti servizi a vostra disposizione e la possibilità di visitare le chiese di San Paio e San Xiao de Poulo. Siete già molto vicini alla capitale compostelana e questo si può vedere nell’affluenza di pellegrini. All’arrivo a Sigüeiro e a seconda dell’orario di arrivo, potrai visitare il ponte medievale della località, che salva le acque del fiume Tambre e le cui origini risalgono al XIII e XIV secolo, essendo costruito principalmente in muratura. Sarà poi il momento di riposare per affrontare con garanzie l’ultima tappa, ricca di emozioni per l’arrivo a Santiago.

Giorno 7: Tappa Sigüeiro – Santiago de Compostela

16,7 km

Vi sveglierete nell’alloggio di Sigüeiro per iniziare la giornata con le batterie cariche e inizierai la camminata verso Santiago de Compostela, finalmente la destinazione è vicina e presto vedrete per la prima volta le torri della Cattedrale e potrete abbracciare l’Apostolo. La tappa odierna sarà semplice, con l’unico problema di accesso alla urbe di Compostela, in cui dovrete attraversare una zona industriale fino a entrare finalmente nella città vecchia e arrivare alla Plaza del Obradoiro.

Giorno 9: Santiago de Compostela

Colazione nell’alloggio. Giornata libera per visitare tutti quei monumenti che, oltre alla Cattedrale, costituiscono la grandiosa capitale della Galizia.

Dopo la prima colazione, i nostri servizi saranno finiti.

Servizi

Ti offriamo tutto il necessario per rendere il vostro Cammino il più confortevole possibile

Servizi inclusi

7 notti di pernottamento
7 colazioni
Documentazione completa
Trasferimento degli zaini tra le tappe (1 collo – max. 20 kg)
Assistenza telefonica di emergenza 24 ore su 24
IVA inclusa

Servizi opzionali

Supplemento individuale: 140€
Supplemento mezza pensione (cene): 140€
Assicurazione cancellazione: 12 €/persona per i residenti Non residenti: Consultare
Notte extra a Santiago di Compostela: 45 €/persona (camera doppia)
Trasferimento Santiago – Ferrol: 120€ (max. 4 pax)
Traslado Santiago – Aeropuerto: 25€ (máx. 4 pax)

Effettua la tua prenotazione con noi

Vi rispondiamo immediatamente dal lunedì al giovedì dalle 09:30 – 00:00, venerdì dalle 9:30-22:00 e sabato dalle 11:00 – 20:00

On-line

Fai la tua prenotazione attraverso il nostro sito web

Per e-mail

info@pilgrim.es

Per telefono

+34 912 913 756

Modalità di pagamento

Bonifico bancario

Uso dei cookies

Questo sito Web utilizza i cookie per offrirti la migliore esperienza come utente. Se continui a navigare, dai il tuo consenso per l'accettazione dei suddetti cookie e l'accettazione della nostra politica di cookiesclicca sul link per maggiori informazioni

ACCETTARE