Il cammino primitivo da Lugo

325 €

Percorrere gli ultimi chilometri del Cammino Primitivo, soggiornare in una selezione di alloggi consigliati è un’esperienza unica per vivere da vicino la storia, l’arte e la cultura che per secoli è stata forgiata da questo percorso monumentale. Questo Cammino si distingue per essere un’inedita tranquillità e avventura di fronte agli altri itinerari che compongono la rete del Cammino di Santiago.

Il cammino primitivo da Lugo
Distanza 102 km
Alloggio Alberghi Privati / Pensioni
Durata 7 giorni / 6 notti
Prezzo / persona Per persona / camera doppia
Date disponibili Scelta libera
Validità dell’offerta 31/12/2019

Fai il tuo Cammino

×

Dicci le tue preferenze e di invieremo una mail con alcune proposte su misura

  • 25 Km al giorno circa
  • 70 Km al giorno circa

Regime non disponibile

Fai il tuo Cammino

×

Grazie per aver pianificato con Pilgrim!

Piú informazioni?

Informati senza compromessi cliccando il bottone inferiore ed un agente specializzato si metterá in contatto con te per risolvere tutti i tuoi dubbi. Otterrai un 5% di sconto solo per esserti informato.

Cammino di Santiago da Lugo

Itinerario per i pellegrini

Giorno 1: Arrivo a Lugo e pernottamento

Arriverai a Lugo per conto tuo o, se preferisci, possiamo gestire il tuo trasferimento fino a questo luogo da qualsiasi aeroporto o stazione in cui arriverai. Da qui e a seconda dell’orario di arrivo, potrai visitare diversi punti di interesse del luogo come la Cattedrale di Santa Maria, le varie piazze e chiese della città, così come le sue famose muraglia, il monumento più emblematico e rappresentativo di Lugo e dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Giorno 2: Tappa Lugo – San Romao da Retorta

19,7 km

Vi sveglierete nell’alloggio di Lugo per poter iniziare la giornata con le batterie cariche e inizierai la camminata verso San Romao de Retorta. Alternando l’asfalto con sentieri rurali lascerete la città di Lugo verso San Román da Retorta. A differenza delle tappe precedenti, oggi solo una ventina di chilometri separano le due località in modo da poterla prendere con calma.

Con l’arrivo al punto finale della passeggiata della giornata, potrai visitare diversi punti di interesse come la chiesa che dà il nome alla località, di origine romanica e ristrutturata nel XVIII secolo. Una pietra miliare romana risalente all’epoca dell’imperatore Caligola è stata trovata molto vicino ad essa, anche se oggi ne rimane solo una replica. Al termine di questa visita tornerete all’alloggio scelto per riposare e affrontare la tappa successiva con garanzie.

Giorno 3: Tappa San Romao da Retorta – Melide

27,7 km

Vi sveglierete nell’alloggio di San Romao per iniziare la giornata con le batterie cariche e iniziare la passeggiata verso Melide. Oggi incontrerete i pellegrini provenienti dalla Francia, collegandovi con il percorso del Cammino Francese da Melide. Attraverso sentieri rurali sterrati e asfaltati avanzerete tra piccoli villaggi con un chiaro collegamento giacobino e molto fascino. Ci sono due alternative per fare questa tappa, raccomandando di optare per la variante nota come “strada romana”, perché è un po’ più corta di quella ufficiale.

Arrivati a Melide, località considerata il centro geografico della Galizia, dove si possono gustare i migliori polpi alla gallega. Inoltre, dopo il polpo avrete il tempo di realizzare delle visite in diversi punti d’interesse del luogo, come le due cappelle, note come Capilla del Carmen e Capilla de San Roque, così come la chiesa nota come Iglesia del Sancti Spiritus.

Giorno 4: Tappa Melide – Arzúa

15 km

Vi sveglierete nell’alloggio di Melide per poter iniziare la giornata con le batterie cariche e inizierai la camminata verso Arzúa. Breve tappa in cui potrete riposare le gambe stanche per le tappe precedenti, mentre attraverserete città come Boente o Castañeda, luoghi in cui fare soste e gustare gli eccellenti prodotti gastronomici della zona.

Infine arriverete ad Arzúa, dove si possono visitare diversi punti di interesse del luogo come il Pazo de Brandesco o i vari musei della località, come il Museo del miele o il Centro per la diffusione del formaggio, quest’ultimo famoso per il suo grande sapore e la Denominazione di origine Arzúa-Ulloa.

Giorno 5: Tappa Arzúa – O Pedrouzo

19 km

Vi sveglierete nell’alloggio di Arzúa per iniziare la giornata con le batterie cariche e inizierai la camminata verso O Pedrouzo. A questo punto, a soli 40 chilometri dall’ingresso nella piazza di Obradoiro e contemplando la vostra destinazione, avrete diverse opzioni, la più consigliabile è quella di passare la notte a O Pedrouzo, dato che è un luogo che dispone di tutti i servizi necessari e vi permetterà di lasciare una piccola tappa per finire il vostro cammino per il giorno successivo. Queste ultime due tappe passeranno attraverso tranquilli binari di servizio, con poche case in vista e il cui unico inconveniente è che dovrete attraversare la strada nazionale molte volte in zone a volte con qualche pericolo.

Una volta arrivati a O Pedrouzo, potrete realizzare visite a località di alto contenuto storico e bellezza naturale, presenti in immobili signorili legati a lignaggi nobiliari e famiglie nobili. Si possono visitare anche esempi di architettura religiosa, come la chiesa di Santa Eulalia de Arca.

Giorno 6: Tappa O Pedrouzo – Santiago de Compostela

20 km

Santiago aspetta e questo si nota nei pellegrini Alcuni con passi leggeri e con la mente fissa all’obiettivo, altri invece, con il passo calmo di chi ha paura di raggiungere la fine della sua avventura senza sapere cosa verrà dopo. In ogni caso, tutti con l’illusione di raggiungere finalmente la maestosa Plaza del Obradoiro e guardare in alto per vedere la facciata barocca della Cattedrale. Davanti, una tappa breve, semplice , con pendenze moderate e sentieri facili.

Girono 7: Santiago di Compostela

Colazione nell’alloggio. Giornata libera per visitare tutti quei monumenti che, oltre alla Cattedrale, costituiscono la grandiosa capitale della Galizia. Se avete tempo, non esitate a rimanere un giorno o due più a lungo per godervi il vostro soggiorno, poiché questa città offre una meravigliosa zona antica dove potrete godere della cultura più profonda della Galizia e della migliore gastronomia della zona che si incontra per offrire ai pellegrini il meglio della comunità galiziana.

Dopo la prima colazione, i nostri servizi saranno finiti.

Servizi

Ti offriamo tutto il necessario per rendere il vostro Cammino il più confortevole possibile

Servizi inclusi

6 notti di pernottamento
6 colazioni
Documentazione completa
Trasferimento degli zaini tra le tappe (1 collo – max. 20 kg)
Assistenza telefonica di emergenza 24 ore su 24
IVA inclusa

Servizi opzionali

Supplemento individuale: 90€
Supplemento mezza pensione (cene): 130€
Assicurazione cancellazione: 12 €/persona per i residenti Non residenti: Consultare
Notte extra a Santiago di Compostela: 25 €/persona (camera doppia in albergo privati).
Trasferimento Santiago – Lugo: 125€ (max. 4 pax)
Traslado Santiago – Aeropuerto: 25€ (máx. 4 pax)

Effettua la tua prenotazione con noi

Vi rispondiamo immediatamente dal lunedì al giovedì dalle 09:30 – 00:00, venerdì dalle 9:30-22:00 e sabato dalle 11:00 – 20:00

On-line

Fai la tua prenotazione attraverso il nostro sito web

Per e-mail

info@pilgrim.es

Per telefono

+34 912 913 756

Uso dei cookies

Questo sito Web utilizza i cookie per offrirti la migliore esperienza come utente. Se continui a navigare, dai il tuo consenso per l'accettazione dei suddetti cookie e l'accettazione della nostra politica di cookiesclicca sul link per maggiori informazioni

ACCETTARE