Consigli arrivato il Cammino di Santiago

Sono arrivato

Conosci tutti i passi che devi seguire quando concludi la tua avventura e arrivi a Santiago

È possibile raggiungere la piazza del Obradoiro così come in bicicletta o a cavallo, ma con prima alcuni permessi.

Qualsiasi pellegrino che realizzi il Cammino di Santiago può raggiungere la Cattedrale in bicicletta e, se dispone anche di una macchina di supporto per l’accesso, dovrà avvisare la polizia del suo arrivo con qualche giorno di anticipo. In questo modo, l’auto di supporto sarà in grado di entrare nella parte vecchia di Santiago e di ritirare le biciclette senza problemi.

Se si arriva alla Cattedrale a cavallo è obbligatorio avvisare la polizia almeno due giorni prima dell’arrivo in modo che possano indirizzarvi per le strade che permettono di raggiungere la Plaza del Obradoiro. Una volta davanti alla Cattedrale si ha un tempo massimo per godere con il vostro cavallo della magnifica vista, dopo questo tempo, delimitato dalla polizia locale di Santiago, si deve andare allo stabilimento che ha riservato per lasciare il vostro cavallo.

Pilgrim dispone di una grande squadra specializzata nella città di Compostela: per prenotare un servizio di guida personalizzato, è possibile visitare direttamente i nostri uffici situati a rúa Nova, 7, a pochi metri dalla Cattedrale.

È anche possibile contrattare questo servizio tramite il sito o per telefono.

Una volta arrivati a Santiago, per sfruttare al meglio il nostro successo, possiamo lasciare la nostra bicicletta al servizio di deposito di rúa Nova, 7, dove il nostro team la imballerà e la invierà direttamente alla tua casa per un piccolo prezzo.

Per maggiori informazioni, visita i nostri esclusivi pacchetti per “bicigrini” nella sezione Servizidel nostro sito web.

Una volta raggiunta la tanto attesa Piazza del Obradoiro, tutto quello che dovete fare è godervi l’esperienza, osservare la Cattedrale e riflettere su ciò che avete vissuto. Inoltre, è finalmente possibile eseguire tutte le routine che i pellegrini eseguono al loro arrivo a Compostela. Una volta preso il primo contatto con la capitale della Galizia, si può andare al nostro servizio di deposito per lasciare i vostri effetti personali, fare una doccia rilassante e visitare il resto della città a vostro piacimento.

In seguito a una giornata di visite e festeggiamenti, quando ci si sveglia la mattina dopo è meglio andare per prima cosa all’Ufficio del Pellegrino. Molti decidono di fare questo lo stesso giorno di arrivo, ma per evitare la folla è meglio visitare l’ufficio il giorno dopo molto presto, a partire dalle 9 del mattino.

Una volta nell’Ufficio del pellegrino e con Compostela in mano si può chiedere di essere nominati nella Messa del pellegrino in modo molto breve. Questo è possibile solo se ci si registra prima delle 11 del mattino, quindi è meglio farlo il giorno dopo l’arrivo a Santiago.

Se lo fai in questo modo, potrai andare all’Ufficio del Pellegrino la mattina presto (aprono alle 09:00) e chiedere il tuo nome nella messa. Bisogna tenere a mente che ci sono sempre lunghe code ed è quindi molto importante andare in anticipo e con molta pazienza.

La Messa del Pellegrino nella Cattedrale di Santiago si celebra ogni giorno alle 12 del mezzogiorno, per tutti i pellegrini che arrivano a Santiago.

Per quanto riguarda la messa del pellegrino, molti pensano che ogni giorno alle 12 si mette in moto il famoso Botafumeiro ma questo accade solo nell’Anno Santo o Anno Giubilare, il resto degli anni funziona solo in apposite liturgie e quando qualcuno ne richiede l’uso, pagando sempre il costo che si aggira intorno ai 300€.

Come abbiamo detto prima, dal giugno 2016 Pilgrim ha un servizio di attenzione per i pellegrini a Rúa Nova, 7.

Lì potrete lasciare i vostri effetti personali mentre fate una doccia rilassante, lavate i vostri indumenti o la bicicletta e scoprite le principali attrazioni turistiche della città dell’Apostolo.

Le regole per visitare la Cattedrale di Santiago proibiscono di farlo con il tuo zaino o i bagagli. Noi di Pilgrim ti offriamo un servizio di deposito di zaini a soli 100 metri dalla Cattedrale. Inoltre, ci occuperemo del tuo zaino o i bagagli per 24 ore a soli 3€, mentre tu potrai liberamente visitare ogni angolo di Santiago de Compostela.

Santiago di Compostela è una città molto ben collegata con l’esterno. Ha una stazione degli autobus, una stazione ferroviaria, un aeroporto e su strada comunica con la AP-9, un’autostrada che collega le principali città galiziane e che si collega con altri percorsi di grande affluenza come la A-6.

A seconda della tua provenienza, sarà meglio prendere il treno, l’autobus o anche l’aereo. Ogni pellegrino dovrà valutare quale sia l’opzione più appropriata a seconda della sua località di provenienza. I mezzi di trasporto più comuni sono l’aereo e il treno.

Sia la stazione degli autobus che quella dei treni sono situate nel centro della città, il che rende molto facile il trasferimento. Per quanto riguarda l’aeroporto, è in periferia, a circa dieci chilometri dal centro città, ma c’è una compagnia di autobus (Freire) che collega il cuore di Santiago de Compostela con l’aeroporto di Lavacolla.

Infine, va aggiunto che alcune compagnie aeree offrono sconti speciali a quei pellegrini che forniscono la prova di Compostela o un altro documento rilasciato dall’Ufficio del Pellegrino, che hanno fatto il Cammino di Santiago.

Per informazioni più dettagliate sulle principali vie di accesso alla capitale della Galizia e su come lasciarla, consultate la sezione Come arrivare.

Fai il tuo Cammino

×

Dicci le tue preferenze e di invieremo una mail con alcune proposte su misura

  • 25 Km al giorno circa
  • 70 Km al giorno circa

Regime non disponibile

Fai il tuo Cammino

×

Grazie per aver pianificato con Pilgrim!

Piú informazioni?

Informati senza compromessi cliccando il bottone inferiore ed un agente specializzato si metterá in contatto con te per risolvere tutti i tuoi dubbi. Otterrai un 5% di sconto solo per esserti informato.